lunedì 28 maggio 2012

Marmellata di peperoncino: ahiaiaiiaiiiaaaiiiiiii!!!!



Non mi spiego come mai, io, riesca a gustare ancora questa marmellata, dovrei averne la repulsione, l'orticaria solo a guardarla e invece noooo. Di che parlo??? Ma vi ricordate questo mio sfogo?? Io, i peperoncini e la mia notte in..... :-) ecco perchè!!! :-)
E si, dopo quel post io non vi avevo più fatto vedere quello che avevo fatto, non vi avevo fatto più vedere la marmellata colpevole della mia notte in bianco....forse, proprio per un mio rifiuto :-).
Ed ecco, ora che ho smaltito il trauma, ora che l'ho rifatta ancora una volta (mettendo i guanti :-)), ora che ha avuto un gran successo, ora posso farvi vedere la mia marmellata che poi, è una ricetta di una mia amica, Annamaria, ricetta conosciuta grazie ad Angelita :-) ;-).

INGREDIENTI
250 gr di peperoncini calabresi
1 mela
4/5 pomodorini pachino
400 gr di zucchero

Pulire i peperoncini e levare tutti i semi....mi RACCOMANDO, usare, rigorosamente, i guanti!!!!! :-)
Io ho usato la macchina del pane, ho messo tutto dentro e ho dato l'invio al programma 11, quello delle marmate. Appena finito, ho cercato di schiacciare un altro pò e ho dato l'invio per altri 15 minuti.
Ed ecco la marmellata incriminata!! Davvero BUONISSIMA!! Alla fine, ne valeva la pena!!! e' piccante ma al punto giusto ed è perfetta per accompagnare i formaggi più salati e spagionati.
Vi informo che più riposa e più diventa piccante, non chiedetemi il perchè ma l'ho scoperto con il tempo :-).





Con questa ricetta partecipo a

Partecipa al Calendario 2012