mercoledì 23 maggio 2012

I cannelloni di mamma: meravigliosi!!



I cannelloni di mamma....mamma miaaaa....che buoniiiii, solo lei li sa fare così!! In nessun posto li ho mai mangiati buoni come i suoi. Ecco perchè ci ho messo 42 anni prima che mi decidessi a farli io :-).
Io, penso, che questo piatto è stato quello che mi ha introdotto nel mondo della cucina :-), si perchè, forse perchè ero quella che aveva più pasienza, mamma chiedeva sempre a me di aiutarla in questa realizzazione, nelle giornate di festa, lei faceva tutto, io, mi dovevo limitare ad aiutarla a scolare, una per una, le lasagne dall'acqua, si perchè lei, i cannelloni, li fa con le lasagne fresche. Quando, invece, li faceva proprio con la pasta dei cannelloni, io l'aiutavo a posizionarli nella teglia :-). Era un vero rito quello della preparazione: ci si svegliava la mattina presto...lei :-) perchè doveva fare il ragù e poi arrivavo io ad aiutare a fare il resto.
Mi piaceva tanto, anche, vederla fare la besciamella: altro che bilancia, altro che misurini, tutto ad occhio faceva :-), metteva il burro, aggiungeva la farina ad occhio e poi mi faceva mettere il latte nel pentolino per farlo scaldare e lo aggiungeva...chissà che mi sembrava, ma mi piaceva tanto!! Ma sapete che fino a qualche anno fa compravo la besciamella già pronta perchè pensavo fosse troppo complicata farla??!! ma cose da pazzi!!! :-)
Io adoravo i canelloni di mamma; dovete sapere...lo so, non ridete, sembra quasi incredibile :-), che io, da piccolina non volevo mai mangiare, ricordo ancora come fosse ieri, quando mamma mi rincorreva con il cucchiaio in mano , intorno il tavolo, per farmi mangiare :-), ma tanto io ridevo perchè lo sapevo che lei non lo usava mai :-). 
Nella mia infanzia culinaria :-), infatti, si contrappongono 2 piatti classici di mamma, due antipodi: i cannelloni,  per l'appunto che adoravo e la pasta con il burro, che odiavo :-)....ma voi avete mai provato a mangiare la pasta con il burro fredda??? Ebbene, quando non la mangiavo subito, per farmi passare la voglia di lasciare la pasta, mia mamma me la faceva mangiare lo stesso, fredda, mica c'erano i microonde all'epoca :-)!!! Mi stranizza come mai, oggi, da grande, io adori la pasta con il burro: mi piace tanto, la riempio di parmigiano e pepe....sembra quasi una cacio e pepe ma con il parmigiano :-): dopo i traumi di mangiarla fredda, come minimo, l'avrei dovuta odiare ancora di più :-)!! Però, devo dire, che ringrazio mamma di essere stata così poco accondiscendente, allora, oggi troppe mamme assecondano a tutto i loro bambini fino a farli diventare schizzinosi di tutto!!
Quando mamma faceva i cannelloni, per lei era un bel giorno, perchè sapeva che non avrebbe fatto storie per farmi mangiare, anzi, avrebbe fatto forse storie per non farmene mangiare troppo :-).
Ovviamente i cannelloni non è che era un piatto della domenica...magari!! Di piùùù, questo era il piatto per eccellenza, era il piatto delle feste!! Si preparava giusto a Natale, Pasqua e qualche altra festa...raramente lo si faceva anche la domenica. Mia mamma era una donna che lavorava e anche tanto e quindi questi piatti non poteva farli spesso.
Ora, da un pò di tempo, mi sto rendendo conto che, io, per quanto bravina in cucina sia :-), non so completamente cucinare i piatti classici, proprio quelli della mia mamma, proprio quelli che mi fanno impazzire!! Tanto, mi cullo sapendo che c'è lei, mamma, a farli!!! :-) Ma vosì non vale!!! Mi sembra giusto che ci si debba essere preparati anche sulle ricette di famiglia!! Ed ecco perchè, dopo 42 anni, finalmente, mi sono decisa di provare a farli io, anche perchè, mamma, ormai non li prepara più, visto le sue sofferenze. Ma pensate che li ho preparati facendomi spiegare la ricetta?? Noooo, perchè tanto lo so che non sarebbe in grado di spiegarla :-), lei va di impulso :-) e siccome, cosa fondamentale per la riuscita dei cannelloni è il ragù, ho deciso di andarlo a fare da lei, almeno, in questo modo, lei mi seguirà passo passo in questo cammino :-).
Avevo fatto già il suo ragù, ricordate il post?? ma nonostante le sue spiegazioni telefoniche, era venuto buonissimo, ma non era il suo!!
Questa volta, mi sono portata il macinato, la salsa e sono andata a farmelo li......con la scusa che a casa non avevo acqua :-).
Il resto l'ho fatto a casa, tanto, gli altri passaggi li conoscevo bene....l'aiutavo!! :-) Mi mancava solamente riuscire a fare il più buon ragù del mondo, quello di mamma, quello morbido e gustoso che se cominci ad assaggiarlo, sei costretta a cambiare menù :-)
Ed eccovi, allora,  i CANNELLONI di mamma...non con solo ragù ma anche con.....

INGREDIENTI
il ragù della mia mamma (l'ho ricorretto, adesso è proprio lui!!!)
ricotta di pecora
besciamella (burro, farina, latte, noce moscata, parmigiano, pepe)
salsa (io ho usato le mie conserve)
mozzarella
pancetta a dadini o mortadella
pasta fresca o la fate voi (100gr di farina-1 uovo-un  cicchiaino di olio-un pò di sale) o comprate quella Rana

Preparare il ragù come nel link.
Preparare la salsa di pomodoro, io ho preso 2 bottiglie della mia conserva e l'ho cotta un pò.
Prendere la ricotta, schiacciatela e aggiungere un pò di parmigiano, un pò di mozarella  a dadini, un pò di olio, sale, pepe e la panceta tagliata piccola che avrete fatto saltare in padella o la mortadella.
In una teglia fate bollire dell'acqua con il sale e un filo di olio (servirà a non far attaccare le foglie di pasta) adagiare delicatamente la pasta uno alla volta e, dopo 1 minuto scolarla.


Stendere la pasta, mettere il ragù e accanto, la ricotta condita e girare la pasta formando il cannolo.
Prendere una teglia e versare uno strato sottile di salsa e coprire con un altro strato di besciamella e con un cucchiaio, mescolare delicatamente. Adagiare sopra i cannelloni. Cospargere con una bella manciata di mozzarella tagliata a dadini e coprire con la salsa e con la besciamella.



Con il cucchiaio, di nuovo, mescolare leggermente, giusto per far affiorare un pò di colore della salsa sottostante e finire con una bela manciata di parmigiano.
Mettere in forno fino a che nonsi sarà dorata sopra. Non richiede una cottura lunga perchè la pasta è stata, anche se leggermente, già scottata ;-).
Ed ecco i cannelloni più buoni in assoluto...provate e poi mi direte!!!


il cannellone aperto



ma, dal monitor, riuscite a capire quanto potrebbe esser buono??? Non credo, meglio che proviate!! :-)



EVVAIIII!!! Buon sangue non mente, mi è venuto tale quale a quello di mamma!!! Che bella soddisfazione!!! e poi, che piacere che ho provato quando le mie bimbe hanno voltuto fare il bis, anche loro, adorano i cannelloni di mamma, passano le generazioni, ma, evidentemente, i gusti genuini e tradizionali non tramontano mai!!!
A proposito, l'altro giorno mia sorella ha invitato le mie figlie e per pranzo ha preparato i cordon blue comprati....la piccolina, nonostante mangia alla grande ed è una mangiona, li ha assaggiati e li ha lasciati, mia sorella mi ha detto che ha proprio dei gusti raffinati :-) è vero....ama le cose buone e genuine, quelle che le cucina mamma!! :-) una bella soddisfazione!!! :-)

Con questa ricetta partecipo al contest mensile




E questo, invece, è il piatto con cui ho prtecipato al concorso Pomì, con i cannelloni fatti con la passata di pomodoro Pomì!! Anzi, se volete votare i miei piatti, andate qui ;-)





E, ovviamente, per finire, vi ricordo sempre di partecipare al mio contest!!! :-)

Partecipate al mio contest

12 commenti:

  1. Brava! Il ragu' della tua mamma è particolare.....da provare sicuramente.Buon POmeriggio

    RispondiElimina
  2. Mmmmm che buoni!
    Non conoscevo questa variante con la pasta fresca tipo lasagne. Brava :)!

    RispondiElimina
  3. che sapore i piatti delle feste! questo è un piatto con la P maiuscola!! hai fatto bene a metterti d'impegno per impararlo!

    RispondiElimina
  4. Le ricette della mamma... son le ricette dalla mamma.
    Per me non ci sono piatti cattivi come per te la pasta al burro eheheh ma c'è un sugo: il sughino rosa che la mamma faceva quando avevamo ospiti e i gamberetti in salsa rosa che faceva sempre i giorni di festa.
    Quel sugo con prosciutto crudo cipolla pomodoro e panna è la cosa più semplice del mondo, lo sò fare anche io ma non è mai buono come il suo, anche se, lo faccio nello stesso modo :)
    E' l'amore della mamma che cambia il piatto :)

    Apparte questo... io i cannelloni li stra-amo... come tutti del resto ^_^ e... adesso fameeeeeeeeeeeeeeee!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Danita,
    innanzitutto ti ringrazio per avermi invitata al tuo contest (spero di fare in tempo...) e per avermi dato modo di conoscere il tuo blog: molto carino.
    E che dire di questa ricetta: molto invitante!
    A presto!

    Nadia - Alte Forchette -

    RispondiElimina
  6. Ciao Dani, grazie di essere passata. In effetti e' da un po' che non ci si sente ma ultimamente faccio proprio tanta fatica a tenere dietro al blog...e in effetti non partecipo piu' ai contest da un bel po'. Non credo che riusciro' a fare qualcosa anche perche' la scadenza e' vicinissima...ma mai dire mai :-)
    Posso rubarti un cannellone? la foto in super primo piano e' da urlo

    RispondiElimina
  7. Mamma mia quanto sei brava!! uno spettacolo!!

    RispondiElimina
  8. ma dai che bella ricetta, grazie dell'invito...penso a qualcosa per partecipare.. un bacione elena

    RispondiElimina
  9. La mamma è sempre la mamma...questi cannelloni sono fantastici!!

    RispondiElimina
  10. Che ricetta goduriosaaaaaa!!!!
    Complimenti a te e....alla mamma ;-)
    Se passi dal mio blog c'è un regalino x te

    Bacioni

    http://incucinaconlu.blogspot.it/2012/05/un-premio-x-me.html

    RispondiElimina
  11. che meraviglia! ci credo che sono buonissimi.... mia mamma non li ha mai preparati, ma faceva delle lasagne divine!

    RispondiElimina
  12. Ciao Danita leggendo il tuo racconto mi sono rivista da piccola, inappetente, delicata, mamma che mi correva dietro con il piatto, le suore all'asilo che mi mettevano in castigo con la pasta ormai fredda ma io niente, non cedevo e ora invece mangerei di tutto, non so dire cosa non mi piace e proprio come te mi sono avvicinata alla cucina per cucinarmi quello che mi piace.
    Complimenti veramente questi canelloni son la fine del mondo, naturalmente i complimenti per primi li devi fare alla tua mamma.
    Lady D.

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti!!